Seminario Formativo | Appalti “Verdi”: Norme, Prassi Operative, Criteri Ambientali Minimi

 

Roma
18 maggio 2018
Ore 09:00 – 14:00

ADR
Via dell’Aeroporto, 320

 

Obiettivi

Il nuovo Codice dei contratti (D.Lgs. 50/2016), così come modificato dal Decreto c.d. “Correttivo” (D.Lgs. 56/2017), in recepimento delle direttive comunitarie, ha tra i suoi obiettivi fondamentali l’incremento graduale degli appalti “verdi” per favorire lo sviluppo dell’innovazione tecnologica, della crescita sostenibile e della tutela ambientale.
Tra le novità principali vi è l’obbligo di utilizzare i criteri ambientali minimi (CAM) per gli affidamenti di qualunque importo dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, che inciderà in maniera sempre più pregnante sulle diverse fasi della procedura: dalla programmazione degli acquisti, alla progettazione, allo svolgimento della gara, fino all’esecuzione del contratto.

 

Locandina Programma